Jolly 3

[top]
10 commenti a Jolly 3
  1. Sono in possesso di un Davoli jolly 3 esattamente uguale a quello riprodotto in foto. Il mio funzionava perfettamente, poi per un problema al cambio di tensione si è bruciato il trasformatore di alimentazione. Monta due valvole una ECC83 e (credo) una ELL80 ( ELL8 sono sicuro, lo zero si intravvede, ma è leggermente cancellato). Potete dirmi se posso ripararlo e che tipo di trasformatore dovrei eventualmente cercare? Grazie in anticipo Piergiorgio

  2. Ciao. Ho un ampli Jolly 3 come quello della foto. Dovrei cambiare il fusibile bruciato. Che fusibile devo acquistare (non ho più quello vecchio..)? Grazie mille se mi date una mano!!

  3. Commento *Salve! Anch’io ne ho uno uguale, funziona bene a parte il volume un pò scarso e troppi bassi. Ce l’ho da parecchio ma non ne so nulla, dove posso trovare delle informazioni? Se volessi sistemarlo sarebbe conveniente?

    • Ciao informazioni ce ne sono poche io ne ho riparati alcuni, non ha un gran valore commerciale, normalmente non ha problemi costosi o inrisolvibili a meno che non sia bruciato il trasformatore.

      Poi se piace vale sempre la pena ripararlo.

      • Capito! Non mi dispiacerebbe sistemarlo, forse cambiando le valvole aumenterebbe un pò in volume e avrei un suono più bilanciato…Comunque il problema che mi preoccupa di più è il “thump” che produce l’ampli ogni volta che accendo la luce della stanza…

  4. Commento *Ciao, ho letto che hai riparato alcuni amplificatori Davoli Jolly 3. Io ne ho uno che funziona, però il potenziometro del volume inizia a funzionare solo in corrispondenza dell’ultima tacca. Secondo te, può dipendere dal potenziometro o bisogna rivedere altri componenti? Grazie. Fulvio


[top]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *